Villa Pisani e Villa Pojana

Se scendiamo verso sud della provincia possiamo visitare altre due ville progettate da Andrea Palladio che, grazie anche a recenti interventi di restauro, sono oggi di vero impatto visivo per il visitatore.
La prima che si incontra è Villa Pisani a Lonigo.


villa_pojanaScendendo ancora ed arrivando nel paese di Pojana Maggiore si trova Villa Pojana. A differenza delle ville dell’itinerario precedente queste dimore di campagna sono decorate al loro interno con meno affreschi, ma evidenziano per contro la struttura architettonica dell’edificio così come fu progettata dal Palladio. Inoltre Villa Pojana in particolare permette a differenza delle altre ville di visitare oltre al piano nobile, vale a dire il piano principale, anche il piano interrato e i piani superiori fino al sottotetto, dove si può ammirare la struttura di raccordo dell’edificio, le catene, le capriate, le volte arcuate, ecc. Una visita un po’ diversa dal solito, ma forse proprio per questo di grande fascino.
villa_pojana2Un itinerario di questo tipo dura circa 2 ore e 1/2.
È possibile abbinare a questi due edifici la visita di una delle seguenti ville:
– La Rocca Pisana, sempre a Lonigo: villa progettata da Vincenzo Scamozzi (l’architetto che completò il Teatro Olimpico di Vicenza);
– Villa Fracanzan-Piovene a Orgiano (non lontano da Pojana Maggiore), museo della civiltà contadina veneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *