VICENZA: TUTTA UN’ALTRA STORIA – 2021

 


 

Visite guidate Vicenza 2021

 


Partecipa alle visite guidate curate dalle Guide Turistiche Agta, per conoscere i luoghi misteriosi e le chicche da non perdere a Vicenza e nel Veneto!

 

Scorri la pagina e vedi i nostri appuntamenti della primavera/estate 2021, mese per mese: scegli quello che ti piace di più e ricordati che la prenotazione è obbligatoria scrivendo a vicenzatourguide@gmail.com

 

I tour sono a partenza prefissata. Ove non presenti,  date, orari e costi di partecipazione dei tour saranno comunicati a breve. Tutte le visite saranno effettuate in sicurezza e in ottemperanza alle norme sanitarie in vigore alla data del tour.

Vuoi rimanere aggiornato su tutti i nostri eventi? Clicca sul bottone sottostante e seguici sulla nostra pagina Facebook:

 


 

 

 

 

SCARICA IL CALENDARIO DI MAGGIO 2021

 

SCARICA IL CALENDARIO DI GIUGNO 2021

 


MAGGIO

 

Palazzo Leoni Montanari

La più bella dimora barocca

Data: 8 maggio 2021 ore 14,45

Appuntamento all’ingresso del palazzo a Vicenza in Contra’ Santa Corona, 25

Costo: € 12 (compreso il biglietto d’ingresso di € 3)

Tutti conoscono Vicenza come “la città del Palladio”, ma quasi nessuno la accosta all’arte del periodo barocco. Esiste invece a Vicenza un palazzo dalla sontuosa architettura, ricchissimo di sorprese e opere d’arte di grandi maestri. Si tratta di Palazzo Leoni Montanari, ora proprietà di Banca Intesa e inserito nel circuito delle Gallerie d’Italia. Percorreremo tutti i suoi interni, con il maestoso Salone di Apollo e il grande scalone affrescato. Conosceremo più da vicino la sua favolosa collezione di pittura veneta, fra cui spiccano i capolavori Canaletto, Pietro Longhi e Francesco Guardi. Non mancherà infine uno sguardo alle stupefacenti ceramiche attiche e magnogreche della storica Collezione Caputi.

Guida turistica: Francesca Marini


 

Montagnana si racconta

Storie dal borgo murato

Data: 9 maggio 2021 ore 14,45

Domenica pomeriggio slow a Montagnana. Un’immersione nell’arte, nella storia e nella gastronomia di questo territorio autentico e pieno di sorprese! Una passeggiata all’aria aperta, tra mura medievali magnificamente conservate, viuzze e portici….incontreremo eleganti palazzi nobiliari, una villa Palladiana e la tomba di un eroe della Serenissima. Dopo una visita al famoso Duomo e alle perle lasciate in città da Giorgione e Veronese, chi lo desidera potrà provare il famoso prosciutto di Montagnana in un locale tipico.

Guida turistica: Laura Leonardi


 

Tesori nascosti

Le Barche e l’oratorio di San Nicola

Data: 15 maggio ore 14,45

Appuntamento davanti a Palazzo Chiericati

Costo: € 12,00 adulti, 7,00€ bambini 6-12 anni, sotto i 6 anni gratuito.
Contributo apertura Oratorio di S. Nicola € 2,00

Riscopriamo insieme il magico Rione delle Barche. Un viaggio nel tempo e nella storia da un punto di vista diverso: quello del fiume, il Retrone. Questa via d’acqua ha sempre caratterizzato il quartiere, a due passi da Piazza dei Signori ma “lontano” dal resto del centro: unico per i vicoli nascosti, le case tipiche, i ponti e gli scorci mozzafiato. Una tappa d’obbligo nel cuore di questo “Quartiere Latino” è la visita dell’oratorio di S. Nicola e del suo strabiliante ciclo di pittura barocca.

Guida turistica: Laura Leonardi


 

Venezia

Il sestiere di San Marco

Data: 16 maggio 2021 

Appuntamento di fronte alle Gallerie dell’Accademia

Costo € 15  a persona, ridotto 8 euro tra 6 e 12 anni, gratuito sotto i 6 anni (radioline incluse nel prezzo)

Venice, Italy, Dome, San Marco, Building, Architecture

Con questa visita guidata andremo a scoprire il Sestiere di San Marco, il più nobile della città.
Famoso per i suoi teatri e gli splendidi palazzi che si affacciano sul Canal Grande, é il Sestiere dove vissero e lavorarono celebri personaggi. Giacomo Casanova, Daniele Manin, Mariano Fortuny. Da Campo S. Stefano a San Samuele fino a Campo S. Fantin, faremo un viaggio tra ‘700 e’ 800 attraverso i luoghi più iconici, ma spesso meno noti di questo angolo di Venezia.

Guida turistica: Michela Vignato


 

Bassano del Grappa

Storie di fiume, arti e antichi mestieri

Data: 22 maggio 2021 ore 15

Appuntamento a Bassano del Grappa in viale delle Fosse, di fronte all’Hotel Belvedere

Costo:  € 12,00 a persona, € 7,00 bambini 7-12 anni, gratuito fino a 6 anni

Bassano del Grappa è conosciuta soprattutto per il suo Ponte Vecchio, opera di Andrea Palladio, da cui ancor oggi si può ammirare un bellissimo panorama. La vista si apre sul Brenta, sull’Altipiano dei Sette Comuni e sul massiccio del Grappa.
Il silenzio della natura difficilmente ci fa immaginare quante attività si specchiassero un tempo nelle chiare acque del fiume. Era luogo vivacissimo di produzione e di scambio tra Veneto e territori vicini e lontani. Chi immagina oggi l’esistenza di un porto in città?
E chi furono i protagonisti dell’industriosità bassanese? Fu solo la distillazione dell’“acqua della vita” a render nota questa cittadina?
Lo scopriremo attraverso un itinerario tra antiche vie, eleganti piazze e palazzi affrescati. Conosceremo le famiglie che qui vissero e operarono, creando la propria fortuna e quella dell’intera città. Passeggeremo lungo le rive del Brenta in un percorso naturalistico in pieno centro, sulle tracce della Bassano “scomparsa”. Concluderemo la nostra visita sul Ponte degli Alpini, per lasciarci tentare da un …“meso”, tipico aperitivo locale, o da una classica  grappa.

Guida turistica: Claudia Bonifaccio


 

Quando Vicenza tradì Palladio

Le chiese di Santo Stefano e San Gaetano

Data: 29 maggio 2021 ore 14,45

Appuntamento davanti alla chiesa di S. Stefano a Vicenza, Contra’ S. Stefano 6

Costo: € 12

La storia d’amore fra Vicenza e Palladio è lunga 5 secoli, ma non sempre i due sono andati d’accordo. C’è stato infatti un momento in cui si è rischiato il divorzio, a causa…..di un altro architetto venuto da fuori! Chi avrà mai osato sfidare il grande Palladio? Lo scopriremo nel tour dedicato a due fra le più importanti chiese vicentine: Santo Stefano e San Gaetano, e ai grandi tesori che ancora sono custoditi al loro interno.

Guida turistica: Francesca Marini


 

La prima villa di Palladio

Villa Godi Malinverni

Data: 30 maggio 2021 ore 15

Appuntamento davanti alla villa, in via Andrea Palladio, 44, Lonedo di Lugo (VI)

Costo visita guidata € 10,00 adulti, € 5,00 bambini 6-12 anni, sotto i 6 anni gratuito.
Biglietto d’ingresso a villa e parco/ridotto: € 8,00

Questa residenza e il suo parco rappresentano bene quella perfetta armonia tra arte e natura a cui tanto teneva Andrea Palladio nel progettare le “case di villa”.
Quale posto migliore per passare una domenica pomeriggio? In questo angolo di paradiso ci si sente immediatamente ben accolti, la bellezza ci circonda ovunque. L’architettura palladiana, pur semplice e austera, trasmette equilibrio e grandezza. Visiteremo il ricchissimo e sorprendente ciclo di affreschi dei maggiori maestri del manierismo veneto. Passeggeremo nel parco romantico, nei giardinetti all’italiana, con vasche, fontane, statue nell’aperto paesaggio circostante.
Visiteremo gli interni attorniati dai colorati dèi dell’Olimpo, da leggiadre cariatidi, e dalle più curiose allegorie. Immagineremo la vita di villa tra ozio e lavoro dei campi, tra torchi ed eleganti mobili, tra il lusso del salone e la rusticità della cucina. E infine, ci regaleremo una passeggiata ristoratrice attraverso il giardino all’italiana e il grandioso parco romantico fino al laghetto.

Guide turistiche: Claudia Bonifaccio e Laura Leonardi


GIUGNO

Montegalda

Un castello, mille anni di storia

Data: 2 giugno 2021 ore 15

Appuntamento a Montegalda davanti all’edificio Unicredit, piazza G. Marconi, 11 

Costo: visita guidata € 10,00 adulti, € 5,00 bambini 6-12 anni, sotto i 6 anni gratuito.
Costo entrata Castello e parco: € 10,00 adulti, bambini gratuito.

Un vero castello medievale con il suo ponte levatoio funzionante e le sue alte mura di difesa. La vista dal Castello di Montegalda domina completamente il paesaggio circostante, tutto questo a pochi km da Vicenza. Montegalda è un territorio di frontiera a metà strada da Padova e Vicenza, che con le sue bellezze non vede l’ora di accogliere visitatori curiosi. Anche Antonio Fogazzaro nei suoi romanzi ha scelto Montegalda come sfondo delle sue storie. Avvicinandoci lentamente a piedi al maniero, ci stupiremo passo dopo passo di scoprire i dettagli di una severa fortezza medievale ingentilita nei secoli dalle famiglie nobili che vi hanno abitato. Sculture di altissima qualità, affreschi, edifici residenziali, e soprattutto un magnifico giardino terrazzato all’italiana. Per il suo valore storico e naturalistico è enumerato tra i principali giardini storici del Veneto. Inizieremo la nostra visita dalla piazza di Montegalda, piazza Guglielmo Marconi. Faremo poi tappa a Villa Gualdo, antica dimora signorile, oggi municipio e sede di una mostra permanente dedicata ad Antonio Fogazzaro, per poi dedicarci alla visita del Castello.

Guida turistica: Laura Leonardi


 

Il più grande capolavoro

Villa La Rotonda

Data: 5 giugno 2021 ore 15

Appuntamento all’ingresso della villa in via della Rotonda 45 a Vicenza

Costo: € 15 a persona, comprensivo di biglietto d’ingresso

Villa-Rotonda_visita_guidata

Scopriamo insieme villa La Rotonda, la Regina delle Ville Venete.
I saloni affrescati, l’architettura palladiana, le storie di chi ci ha vissuto ci accompagneranno alla scoperta di un sito patrimonio Unesco tra i più visitati al mondo.

Guide turistiche: Chiara Pesavento e Luca Matteazzi


Di villa in villa

Visita a Villa Saraceno di Andrea Palladio

Data: 13 giugno 2021 ore 10

Costo visita guidata: € 12,00 adulti, € 5,00 bambini 6-12 anni, gratuito bambini sotto ai 6 anni
Biglietto di entrata alla villa (non compreso nel costo della visita): € 3 adulti, gratuito per bambini

Appuntamento a Villa Saraceno – Via Finale, 8, Finale, Agugliaro VI

Palladio e le sue ville patrimonio UNESCO sono vanto e orgoglio per il territorio vicentino, dove il celebre architetto lavorò senza sosta. Qui infatti realizzò i suoi capolavori e alcuni tra i suoi progetti più famosi. Nella produzione di Palladio esiste però anche una serie di ville “minori”, affascinanti ma un po’ isolate, che forse ancora non avete visto!

Domenica 13 giugno vi presentiamo villa Saraceno ad Agugliaro! Una residenza di villeggiatura pensata in completa armonia con il territorio pianeggiante e agricolo che la circonda. Villa saraceno è pennellata come un abito su misura alla personalità e alle aspettative del suo proprietario.

Ci sposteremo poi  di poco, attraversando la bellissima campagna di Agugliaro, ognuno con la propria auto, per le visite in esterni di Villa delle Trombe e di Villa Dal Verme.

Guide turistiche: Claudia Bonifaccio e Laura Leonardi


Palladio e la peste. Tra architettura e orti conventuali a Venezia.

Il Redentore

Data: 20 giugno 2021 ore 15,30

Coato: € 15 visita guidata adulti, € 6 bambini 6-12 anni , gratis 0-6 anni; offerta libera per visita degli orti del Redentore.

Appuntamento all’Isola della Giudecca, fermata vaporetto “Redentore”

Quando pensiamo all’architettura di Andrea Palladio il nostro sguardo idealmente si rivolge a Vicenza e alla campagna veneta. E’ a Venezia però che il maestro si cimenta con la progettazione di grandi edifici religiosi. Sull’isola della Giudecca, un tempo famosa per i suoi orti e raffinati giardini, si erge la Chiesa del Redentore. Edificata come ex-voto all’indomani dell’epidemia di peste che colpì la città nel 1575. Qui Palladio realizza in forme perfette un luogo di culto per la celebrazione ufficiale della cessata pandemia. Una processione ancor oggi ogni terza domenica di luglio ricorda questo lontano evento. Vi proponiamo un percorso guidato agli esterni e interni del tempio palladiano e, a seguire, una visita riservata dell’attiguo Orto-giardino dei Frati Cappuccini: uno dei rari spazi verdi in città che hanno mantenuto intatto il loro fascino attraverso i secoli. Un’oasi di pace e salubrità, immersa nella natura, tra fiori, piante officinali, alberi da frutto e vigne. Passeggeremo attraverso grandi spazi ideali per silenzio e meditazione, immersi nel profumo delle piante tipiche della zona, fino a raggiungere la “sponda” sud degli orti, che si affaccia direttamente sulla laguna stessa.

Guida turistica: Claudia Bonifaccio


Palladio sotto le stelle

Visita guidata in notturna fra arte e teatro

Date: 16 e 29 giugno, 14 e 27 luglio,  11 agosto, 1 settembre 2021

Guida turistica: Chiara Pesavento


Dinastie

Visita a Villa Trissino Marzotto

Data: 27 giugno 2021 

Guide turistiche: Claudia Bonifaccio e Laura Leonardi


Saltar d’Arno in Bacchiglione

Vicenza e Dante

Dante Foto - Scarica immagini gratuite - Pixabay

Nel corso del XIII secolo Vicenza visse una straordinaria fioritura religiosa, civile e culturale. La presenza in città di letterati come Francesco Petrarca non fece che incrementare la qualità dei circoli accademici cittadini, spesso frequentati da esuli fiorentini. Lo stesso Dante, nella “Commedia”, si riferì in varie occasioni alla città berica e alla sua situazione politica e religiosa.
Attraverso la nostra visita guidata entreremo nella Vicenza di Dante Alighieri, indagheremo la parte più intima e segreta del poeta fiorentino, che fu addirittura accusato di aver praticato la Magia Nera con la complicità di un noto vicentino…

Guide turistiche: Chiara Pesavento e Luca Matteazzi


 

Capolavori svelati

Le origini del Teatro Olimpico

Guida turistica: Luca Matteazzi


 

Bestie e bestiari

Animali fantastici e dove trovarli

Guide turistiche: Luca Matteazzi e Francesca Marini


 

La Fondazione Bisazza

Il mosaico nel paese delle meraviglie

Guida turistica: Francesca Marini


 

Santorso

La villa e il parco di Alessandro Rossi

Guida turistica: Michela Vignato


 

Marostica

La città e i castelli, storie e leggende

Guida turistica: Michela Vignato

 



La Grande Guerra

Esperienza outdoor a Monte Cengio

Guida turistica: Luca Matteazzi

Per informazioni e prenotazioni: vicenzatourguide@gmail.com

 

Scarica la locandina VICENZA-TOUR-PRIMAVERA-2021

 

 



YOURURL.comfree xxx naughty gloryhole slut amateur.
YOURURL.comrough thug first anal adventure. site
website